LeGrandJeu

The Future of Identity

 

Il Festival Memorie Urbane è, senz'altro, una delle realtà più dinamiche in Italia negli ultimi anni quando si parla di Street Art. L'edizione 2014 conferma il trend di crescita di questa realtà che, dopo aver lavorato sul territorio del comune di Gaeta, si sta allargando nei comuni circostanti.

In contemporanea con la realizzazione degli interventi murali, gli organizzatori di Memorie Urbane hanno voluto organizzare due diverse conferenze quest'anno. La prima, Human Landscape a cura di Mariangela Capozzi, si è tenuta la settimana scorsa, mentre la seconda, The Future of Identity a cusa di Alessia Carlino, si terrà sabato prossimo, 24 Maggio 2014, presso la Pinacoteca d'arte contemporanea Giovanni da Gaeta. Di seguito, condividiamo con voi il testo di presentazione e il programma di questo incontro.

 

Presentazione:

L’emergere di un nuovo mecenatismo che affida a giovani artisti la commissione di opere pubbliche cittadine impone di prendere in considerazione l’eventualità di una possibile metodologia scientifica che riesca a valorizzare e a tutelare i lavori creati nel tessuto urbano. Dal 2006 il governo statunitense attraverso l’istituzione del Public Rescue Murals, dipartimento afferente all’Heritage Preservation di Washington, ha lanciato numerose compagne di restauro per conservare la memoria storica degli interventi urbani custoditi nelle metropoli più importanti del paese.

Cosa significa conservare e tutelare le opere di arte pubblica? Cosa comporta nel tessuto urbano nazionale interagire con specifiche metodologie di conservazione? Il dibattito sulla questione conservativa applicata alla street art è un sentiero scosceso e impervio frutto anche di criticità e di opinioni contraddittorie.

In Francia , lo scorso ottobre, il caso della TourParis 13 ha smosso l’opinione pubblica proprio per la sua essenza effimera e transitoria, un monumento all’arte urbana nato sotto la scure della demolizione. Preservare o lasciare che l’effimero abbia la meglio? È nella storia del fenomeno che bisogna trovare una risposta, nelle prime manifestazioni che hanno visto la street art protagonista di un nuovo tessuto culturale, come accade da undici edizione ad Icone Modena, un festival che ha accolto le prime forme ancora non canoniche di interventi urbani e che continua oggi a dialogare con il territorio emiliano in maniera lucida e consapevole.

Il futuro è nell’identità, nella ricerca della memoria e nella volontà di testimoniare le nuove forme artistico – espressive che iniziano a far parte del nostro patrimonio nazionale.

 

Programma:

• Paola Artoni – funzionaria presso il Centro LANIAC UniVr
Storica dell’arte, esperta in tecniche di conservazione e restauro (Laboratorio di Analisi Diagnostiche Non Invasive per l’arte antica, moderna e contemporanea).

• Pietro Rivasi – fondatore del festival di street art Icone Modena
Icone Modena nasce nel 2002, un festival che ha portato nella città emiliana i più grandi protagonisti della street art mondiale, da Honet a Os Gemeos fino ai primi interventi di Blu

• Fijodor Benzo – responsabile dell’associazione culturale “Il Cerchio e le Gocce” di Torino
L’associazione il Cerchio e le Gocce è uno dei promotori del Picturin Mural Art Festival, una delle più importanti manifestazioni nazionali che promuove la street art.

• Christian Omodeo – ricercatore e ondatore della piattaforma digitale Le Grand Jeu
Le Grand Jeu è un mezzo efficace di promozione e comunicazione di nuove espressioni d’arte contemporanee. La tour Paris 13 è il simbolo esemplificativo di una ricerca espressiva complessa e articolata.

• Davide Rossillo – Memorie Urbane
Fondatore ed organizzatore del festival Memorie Urbane con la sua associazione Turismo Creativo. Sostiene in prima persona il festival, sceglie gli artisti e cura l’ospitalità e il lavoro in esterno.

Introduzione e coordinamento: Alessia Carlino

  • memorie urbane
  • the future of identity
  • alessia carlino
  • christian omodeo
  • pietro rivasi
  • fijodor benzo
  • paola artoni
  • davide rossillo
Events
Events
Etat de l’Art Urbain

Etat de l’Art Urbain

Let's talk about art in the streets...

  • colloque
  • symposium
  • etat de l'art urbain
  • paris
  • art urbain
  • graffiti
  • street art
  • urban art
Events
Events
Unlock

Unlock

The first art publishing fair strictly focused on urban cultures...

  • unlock
  • art publishing fair
  • art fair
  • books
  • graffiti
  • street art
  • urban art