LeGrandJeu

E’ una guerra di immagini

Caserma dei carabinieri di Lecco

 

Le fotografie che accompagnano gli articoli sugli arresti dei writers sono assolutamente fantastiche. Trasmettono la freddezza con cui lo Stato reprime puntualmente i writers e, al tempo stesso, l'orgoglio delle forze di polizia che devono spesso lavorare a lungo prima di poter fare delle retate cosi importanti.

Inoltre, la frequenza con la quale compaiono fotografie come quelle riunite in questo breve post tradisce il bisogno da parte delle forze dell'ordine di rispondere anche sul piano visivo alle offensive quotidiane dei writers in tutta Italia (ma anche in Europa).

 

Caserma dei carabinieri di Mandello del Lario (Lecco)

 

Caserma di polizia di Pescara

 

Caserma di polizia di Busto Arsizio

 

 

 

  • arresto
  • polizia
  • writing
  • graffiti
  • repressione
War Bulletin
War Bulletin
En attente du procès

En attente du procès

Azyle conteste les calculs de la RATP...

  • azyle
  • procès
  • ratp
  • sncf
  • train
  • vandalism
War Bulletin
War Bulletin
Polizia vs. writers

Polizia vs. writers

Un'intervista pubblicata da una blogger del giornale francese Le Monde riapre il dibattito sulla repressione del writing.

  • emilienne malfatto
  • graffiti
  • vandal squad
  • writing
  • emmanuelle oster
War Bulletin
War Bulletin
Il grigio non va più di moda

Il grigio non va più di moda

Chi e perché ha deciso che è vietato scrivere sui muri?

  • processo
  • writing
  • graffiti
  • repressione
  • manuel dellamotta
  • street art
  • legge
  • tribunale